Skip to content

Il valore della catena cliente-fornitore

10 giugno 2013

Chi è il mio fornitore? Chi è il mio cliente? Cosa posso fare per il mio fornitore? Cosa posso fare per il mio cliente?

Oggi vi propongo un nuovo articolo della collana “Qualità ed Imballaggio” affrontando un problema spinoso di molte aziende: che tipo di rapporti avere con i propri clienti e fornitori. E’ evidente che qualunque fornitore è anche un cliente e viceversa. Tale rapporto è espresso dal concetto di catena cliente-fornitore che è un valore fondamentale per lo sviluppo  e la competitività aziendale. Non si può infatti produrre un prodotto di qualità, a basso costo e con tempi di sviluppo brevi, se i fornitori ci vendono materie prime scadenti, ad alto costo e i tempi di consegna non sono adeguati alle esigenze del mercato.

Ma il fornitore e il cliente non sono solo esterni, si possono individuare anche all’intero dell’azienza dove il reparto “a monte” è il vostro fornitore e quello “a valle” il vostro cliente.

Scopriamo in questo articolo, pubblicato sulla rivista Italia Imballaggio nel numero novembre-dicembre 1995, come migliorare il rapporto cliente fornitore.

Leggi l’articolo Il valore della catena cliente-fornitore.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: